Gennaio 2019.- Orache Desinfection ha già il rapporto di prova con la prova di attività virucida con il prodotto “Pastiglie Cleanpill Zootecnico” contro il virus della peste suina africana (secondo la norma UNE-EN 14675:2015).

 

 

 

 

 

 

 

 

La peste suina africana (PPA) è una malattia di origine virale, scoperta per la prima volta in Kenya nel 1910. Per il controllo della malattia è essenziale controllare l’accesso alle strutture zootecniche e una pulizia estrema delle strutture e dei veicoli, tra cui la disinfezione di stivali, gabbie per camion, nonché la riduzione dell’accesso ai servizi esterni. Si consiglia inoltre di utilizzare acqua calda sotto pressione e disinfezione nella pulizia di impianti e utensili.

Conclusioni del processo con la prova di attività virucida: il prodotto Pastiglie Cleanpill Zootecnico, in condizioni di terreno elevato alla concentrazione di 80% e 50%, con un tempo di contatto di 30 minuti, ha attività contro il virus della peste suina africana Se valutata con la surrogazione del virus vaccinia poxvirus, e ha un’attività generale virucida nell’area veterinaria, quando viene valutata con enterovirus bovina tipo 1 (ATCC VR-248), secondo la norma UNE-EN 14675:2015. Il prodotto viene preparato sciogliendo 2 compresse in 1 litro d’acqua.